Golfo Dei Poeti

Si tratta dell'insenatura naturale, al cui centro si trova la Città di La Spezia; alle due estremità, lo racchiudono Lerici, con il suo imponente castello e Portovenere, antico borgo marinaro, oggi Patrimonio dell'Umanità Unesco. Il nome deriva dalla assidua frequentazione di numerosi artisti, scrittori e poeti, che, nel corso dei secoli, furono attratti dalla suggestiva e impareggiabile bellezza del territorio. Fra i tanti si ricordano Dante e i poeti romantici Byron, Shelley e Lawrence.


Cosa vedere nel Golfo dei Poeti: consigli e informazioni

Il Golfo dei Poeti è un luogo magico, ricco di borghi storici, bellezze paesaggistiche e costiere; i luoghi che meritano una visita sono moltissimi, ma se vi trovate in vacanza o siete solo passaggio per pochi giorni, vi consiglieremo alcunecose da vedere assolutamente e che contraddistinguono e rendono unico questo tratto di costa.

FIASCHERINO E TELLARO: Il tratto di costa che unisce queste due località è ricco di spiagge, scogli, calette nascoste e stabilimenti balneari, oltreché di ottimi ristorantini di pesce; l'angolazione della baia vi farà vedere all'orizzonte (dall'altro lato del golfo) la costa di Portovenere e l'Isola della Palmaria. Giungendo da Lerici, (in caso non vogliate percorrere questa strada a piedi,) troverete parcheggi a pagamento sia sulla strada sia poco prima di arrivare Tellaro; questo piccolo borgo, entrato a far parte dal 2004 nel club dei borghi più belli d'Italia rappresenta la Liguria più autentica e antica: carrugi, stradine strette che si aprono sul porticciolo e chiese costruite sulla roccia!
Da provare: un aperitivo al tramonto; degustare il piatto tipico (il polpo alla tellarese!), il sentiero CAI che conduce a alle rovine Barbazzano, antico borgo fortificato, oggi paese fantasma.

LERICI E SAN TERENZO: Queste due note località balneari vi offriranno sia scogli che comode spiagge sabbiose, comprensive di numerosi stabilimenti di qualità dove rilassarsi e passare una piacevole giornata di mare. Nei loro caratteristici centri storici, fatti di carrugi e casette alte e strette, troverete un mondo di ristorantini, bar e negozi di artigianato e abbigliamento; questi due paesi sono uniti da un'incantevole passeggiata a mare, molto piacevole da percorrere, per la bellezza del panorama sul Golfo. Tale passeggiata unisce i simboli di questi luoghi, ossia i loro due castelli; antiche costruzioni fortificate, oggi visitabili e siti di mostre temporanee e musei.
Da provare: un giro in canoa (servizio noleggio presente sia a Lerici che a San Terenzo), vedere il tramonto da sopra il Castello, una serata estiva nella movida del paese. Per qualsiasi informazione turistica vi consigliamo Lerici Coast il portale ufficiale del turismo di Lerici

LA COSTA DEI PIRATI: Stiamo parlando di tutto il tratto di costa occidentale del Golfo dei Poeti, situata tra la città di La Spezia e Portovenere; questo lembo di terra deve il suo nome ali numerosi episodi pirateschi che qui si riscontrarono nei secoli passati, tanto da attribuirgli la nomea di una zona ai tempi molto pericolosa.
Appena sorpassata la città, dirigendosi in direzione Portovenere sulla strada denominata "napoleonica", (venne infatti costruita ai tempi e per volontà di Napoleone Bonaparte) troverete piccoli e caratteristici paesi marinari,, come Cadimare, Fezzano e Le Grazie dotati del proprio piccolo centro e del suo porticciolo, in cui poter ammirare il Golfo dei Poeti da una prospettiva sempre differente e incantevole; in ognuno di questi paesini sono presenti ottimi ristoranti tipici dove mangiare pesce freschissimo.
Attraverso la napoleonica raggiungerete infine Portovenere, perla del Golfo e Patrimonio dell'Umanità Unesco, unicum nel suo genere per la sua rara bellezza e per il suo fascino straordinario. Qui spicca la Chiesa di S.Pietro, che si erge arroccata sul mare ma troverete un'immensa bellezza visitando il paese vecchio cinto dalle sue mura, il Santuario della Madonna Bianca e il Castello dei Doria, solo per citare le costruzioni maggiori.
Da provare: un tuffo nell'acqua cristallina della Grotta Byron; un aperitivo vista Isola Palmaria; una passeggiata tra i carrugi; arrivare a Portovenere in traghetto dalla città di La Spezia. (info qui: Consorzio Marittimo Golfo dei Poeti )

footer_logo

© Aphrodite 5 Terre Boat Tours di Giacomo Aguiari
P.IVA: 02540360993

Privacy Policy

APHRODITE 5 TERRE BOAT TOURS

© 2019 - 2021 | Lofi Network